venerdì 30 dicembre 2011

Ciao 2011!

Sto trascurando il mio amato blog. Lo so!

Tra cenoni, pranzi e lunghe dormite il tempo per scrivere qualcosa è sempre meno. Se poi aggiungiamo che più ozio più diminuisce la voglia di nerdeggiare ecco che il motivo per cui il numero degli articoli è pari a zero viene fuori allo scoperto!

Vorrei scrivere come fa Mark Zuckerberg all'inizio del film The Social Network. Sia chiaro, continuo ad odiare Facebook ed il suo mondo, ma il film è gasante! Mi fa venire voglia di buttarmi tutta la notte a programmare. Solo la voglia, sia chiaro!

Approfitto di questo momento per augurare a tutti delle felici feste (lo so, Natale è già passato!) aggiungendo un classico "buona fine e buon principio!". Questo è l'ultimo anno che possiamo dirlo secondo i Maya. L'anno prossimo basterà un semplice "buona fine..!" da augurare entro il 20 dicembre!!!

Speriamo che il nuovo anno porti nuova energia per popolare come si deve questo blog e per cominciare a realizzare i mille progetti che ho nel cassetto!

lunedì 19 dicembre 2011

Schemer: il nuovo nato in casa Google.

Ultimamente Google sta uniformando i veri servizi che offre per creare un network omogeneo e ben collegato. Il perno centrale dovrebbe essere Google+, il social network (se possiamo definirlo così) più bello che abbia mai visto!
Facebook è odioso e peggiora dopo ogni nuovo aggiornamento, Google+ ha preso il meglio (poco) che offriva e l'ha unito al meglio di Twitter. Aggiungendo l'originalità e la freschezza di tutti i prodotti made in Mountain View!

L'ultimo nato è Schemer. Le premesse sono ottime, ma lo stato alpha è evidentissimo. Schemer si propone come network di eventi. Ogni utente pubblica i propri schemes (progetti) che si differenziano in quelli che sono stati già portati a compimento e quelli che vorrebbe fare.

Per adesso, essendo poche le opzioni, mancando l'integrazione con l'universo Google e, soprattutto, coinvolgendo un numero relativamente basso di utenti, i vari schemes si orientano verso le attività geek/nerd. In futuro, probabilmente, ci si potrà accordare per vedere un film o per sapere cosa pensa chi lo ha già visto, si potranno pubblicizzare le proprie attività e ricevere feedback immediati dagli altri utenti.

Non è impensabile un fitto scambio di dati con Google Maps, in modo da avere un quadro istantaneo delle attività in corso nelle nostre vicinanze, e con Google+, per conoscere cosa stanno facendo o hanno fatto i nostri amici!

Ovviamente esiste anche un'app Android, che però al momento è ufficialmente disponibile solo in America.

Il servizio, come da tradizione Google, è chiuso e si necessita di un invito per potere accedere. Io ne ho 20 e, finché non finiscono, potete attingere da questo link!

giovedì 8 dicembre 2011

MMS da CyanogenMod. Ci sono riuscito!

Rieccomi a parlare del mio LG Optimus One. Da quando ho riflashato la CyanogenMod tutti i piccoli bug che avevo sono spariti. Molto bene.

L'unico problema che mi si è presentato è stato quello degli MMS. In pratica anche se è all'apparenza una ROM Gingerbread, e quindi Android 2.3.x, in realtà è basata su Froyo. Questo non dovrebbe creare grossi problemi, e non lo fa. Fino a quando non ho provato ad inviare e ricevere MMS.

Froyo ha il difetto di dovere tenere attiva una connessione dati per effettuare lo scambio di dati multimediali via messaggi. Ovviamente è una gran seccatura se non si ha un piano internet attivo!

Avendo avuto un mese gratis di navigazione (gentilmente offerto da mamma Wind) non mi ero accorto della cosa. Scaduto il periodo di connessione totale mondiale mi sono schiantato contro un muro! Si può vivere senza MMS, è vero, però se te li inviano e non puoi leggerli senza spendere soldi ti secca. Terribilmente.
Inoltre nella mia offerta sono compresi gli MMS e quindi li pago senza utilizzarli? Non va bene!

Comincio quindi a cercare soluzioni su internet, fino a quando non incontro androidphoneitalia.it con la soluzione servita su un piatto d'argento!

In pratica si crea un APN fasullo e lo si imposta come default internet. In questo modo lo smartphone crede di attivare la connessione dati mentre invece scarica soltanto il messaggio MMS!

Ottimo direi! Speriamo che funzioni sempre e non muoia di suo improvvisamente!