lunedì 12 marzo 2012

The Google style Wanna Play with me?

Grande rivoluzione in casa Google. Vengono unificati i market relativi a musica, libri e film. Si aggiungono all'Android Market e formano Google Play.

Nascono Play Music, Play Books, Play Movies e Play Store. Tutti disponibili da mobile e da web. Un sistema interconnesso che porta Google a possibile dominatrice del mercato digitale.

Peccato che questo sia un paradiso accessibile solo ai cittadini americani. Noi italiani infatti non possiamo toccare con mano queste belle novità.

A dire il vero c'è stato l'upgrade automatico da Android Market a Play Store. Upgrade che, per i cittadini italici, ha portato solo al cambio del nome e dell'icona.

Non ci resta che aspettare che vengano trovati accordi sul copyright per potere godere a pieno dei servizi di Big G. Fino ad allora più che in Play, staremo in Pause.

0 commenti:

Posta un commento